Sito Moresco 2003 Langhe DOC – Gaja

Moresco 2003

Moresco 2003

Ci troviamo di fronte ad un vino del più conosciuto produttore piemontese; sicuramente Gaja è diventato celebre per i suoi Barbareschi, ma anche gli altri vini hanno sempre un vasto consenso. Del Sito Moresco (annata 2006) avevo già parlato in precedenza, rimanendone un po’ deluso. Questa bottiglia del 2003, invece si riscatta ampiamente: blend si Nebbiolo, Cabernet e Merlot, si presenta limpido, rosso granato e consistente. Al naso intenso, complesso e fine (un po’ ruffiano, se mi è concesso), con sentori fruttati (confettura di frutta rossa, marasca), speziati (vaniglia, tabacco, lieve sentore di cuoio), floreali (rose) e un vago ricordo di balsamico. In bocca secco, caldo,morbido, abbastanza fresco, abbastanza tannico e abbastanza sapido, giocato molto sulle morbidezze ma dotato ancora di una freschezza piacevole. Intenso, persistente, maturo. Piacevolissimo con formaggi stagionati.

Tags:

About enofaber