Chardonnay 2005 – Di Lenardo

chardonnay_dilenardoAmmetto di non essere un cultore del vitigno; ammetto che se avessi la possibilità di scegliere, la mia scelta non cadrebbe su uno chardonnay… ma per mia fortuna oggi sono stato “obbligato” a bere questo chardonnay friulano… dico fortuna perchè mi sono trovato di fronte ad un vino giallo paglierino con riflessi dorati, brillante e abbastanza consistente. Al naso subito si mostrava un po’ ruffiano, il classico chardonnay fruttato e leggermente erbaceo e floreale… ma con il passare dei minuti il suo spettro olfattivo si apriva meravigliosamente verso sentori anche terziari non troppo pronunciati e delicati… senza saper nulla di questo vino si percepiva la morbidezza della fermentazione malolattica e dell’affinamento in botte, che conferivano grande eleganza olfattiva… eleganza poi rimarcata in bocca, dove il vino si presentava secco, abbastanza caldo morbido, abbastanza fresco e sapido, con un equilibrio eccellente che dava a questo vino una bevibilità notevole che non stancava mai. Una piacevolissima sorpresa, un vino strutturato e di beva assolutamente piacevole, probabilmente il migliore tra quelli degustati nel corso della giornata. Da riprovare assolutamente nelle annate più recenti.

About enofaber