Gattinara 1995 – Nervi

gattinara-docg-scheda_03Sulla Repubblica edizione torinese (qui il link) qualche giorno fa è comparso un bell’articolo su uno dei vini nobili dell’Alto Piemonte: il Gattinara, prodotto nell’omomimo comune e in qualche area circostante, compresa tra le provincie di Biella, Novara e Vercelli. Per me Gattinara è sempre stato sinonimo di Travaglini che con il suo Tre Vigne o la sua Riserva, fornivano un eccellente esempio di tipicità e territorialità. L’ultima volta che assaggiai il Tre Vigne (2002) fu quest’estate, in riva al lago Maggiore, lago che da Gattinara non dista moltissimo. Ma al Gattinara è legata anche una delle migliori degustazioni a cui ho partecipato (avvenuta ad inizio 2008) e di cui non avevo mai pubblicato nulla: Gattinara 1995 dell’azienda vitivinivola Nervi. Un vino aperto e lasciato riposare per circa 6 ore prima della degustazione, con un colore rosso aranciato vivissimo, che al naso presentava note speziate molto variegate e fini, lievemente fruttate e un vago senso etereo di solvente. In bocca corposo, equilibrato con una freschezza sorprendente per un vino di 12 anni e dei bei tannini setosi e arrotondati. Piacevolissimo, si è lasciato bere con facilità, lasciando un po’ di tristezza quando la bottiglia ha esalato l’ultima goccia.

About enofaber