Ruchè Passito 2007- Terre dei Roggeri – Cantina Sociale di Castagnole Monferrato

cantina_castagnoleCastagnole Monferrato è la patria del Ruché: questo è un vitigno autoctono con cui si produce un vino decisamente particolare che negli ultimi anni è stato (ri)scoperto. Durante Vinum, nel corso dei miei giri per le degustazioni libere mi sono imbattutto nel banco di assaggio della Cantina Sociale di Castagnole Monferrato e, pur non degustando ,ero rimasto incuriosito da questa bottiglia da 375 cc poichè il Ruchè passito non lo avevo mai visto nè, tantomeno, assaggiato.
E quindi eccomi qui a raccontare questo assaggio: un bel colore rosso rubino carico, denso e carico, consistente nel bicchiere; al naso sentori di frutta rossa sotto spirito, uva passa e caramello; in bocca si nota subito il residuo zuccherino abbondante (al secondo bicchiere è quasi stucchevole) accompagnato da una discreta freschezza e una nota alcolica importante. Meno morbido di quanto mi sarei aspettato, non è equilibrato poichè giocato molto su zuccheri ed alcool. Discretamente persistente, lascia in bocca un retrogusto da “sciroppo” che personalmente mi ha un po’ annoiato. Molto (molto, molto) meglio al naso che in bocca.

Tags:

About enofaber