Anthìlia 2007 – Sicilia IGT – Donnafugata

AnthiliaQuesto bianco siciliano di Donnafugata è un blend di Ansonica e Cataratto (e altri uvaggi non dichiarati); giallo paglierino pieno, brillante e luminoso, al naso è immediatamente fruttato (pesca) e floreale (zagara): elegante e femmineo oserei dire; da ultimo vengono fuori note agrumate, di salvia e bacche che mi hanno ricordato il profumo di un’altra isola, la Sardegna; insomma profumo di macchia mediterranea per farla breve, ma non saprei dare un nome preciso… In bocca è secco, abbastanza caldo, discretamente fresco e sapido. Per la tipologia di vino lo si potrebbe definire equilibrato, non eccessivamente persistente; a mio parere pecca un po’ in corpo e struttura, ma è un volergli “fare le pulci” a tutti i costi. Molto piacevole come aperitivo.

Tags:

About enofaber