Antica Locanda dell’Orco – Rivarolo Canavese – giugno 2009

orco8chefDell’Antica Locanda dell’Orco (nell’immagine lo chef, Giuseppe Randisi) avevo già parlato in questo post (settembre 2008) ed in quest’altro (febbraio 2009). In questi giorni, per regalare una piccola-grande emozione ad una persona che non vedevamo da lungo tempo, siamo tornati e, come al solito, siamo rimasti ampiamente soddisfatti, finalizzando lo scopo di dare soddisfazione al nostro ospite. Personalmente ho assaggiato quasi tutte le portate degli altri commensali e non posso far altro che ribadire quanto scritto in passato: cucina accurata, ingredienti freschissimi e sapientemente dosati, piccole “scommesse” di sapori assolutamente azzeccati. Tra i vari assaggi meritano una menzione, a mio parere, i fiori di zucchina croccanti imbottiti di seiras, vellutata di piselli, dove i vari gusti si inseguono creando una tutt’uno veramente notevole ed i Tajarin impastati all’Erbaluce di Caluso, ragù bianco di coniglio, delicatissimi, eppure dotati di una persistenza splendida. Il vino che ha accompagnato la serata è stato il Collio Bianco Col Disore 2006- Russiz Superiore che si è rivelato essere molto azzeccato con i tajarin. Concludendo, ottima cena e come di consueto ottimo il servizio offerto dalla sig.ra Monica e dal sommelier Giancarlo.

Tags:

About enofaber