Cuvée Eiswein – Ice wine 2006 – Kracher

kracher_icePassiti, botrizzati, ice-wine: un mondo eterogeneo e di grandissimi vini, ricchi di sfumature e sensazioni particolari. Kracher è un produttore molto conosciuto (non facio nesusn link poichè il sito è in costruzione) e i suoi vini sono sempre molto equilibrati e ottimi: anche questo ice-wine, ottenuto da uve raccolte in pieno inverno a seguito delle gelate invernali e ricche di aromaticità e zuccheri, non sfugge a questa regola. Giallo dorato pieno, luminosissimo se non addirittura brillante, servito a circa 12-14°, al naso si apre con note di fichi, mele e miele, con un vago sentore di zafferano e spezie dolci. Come spesso mi accade bevendo questa tipologia di vini, parte il ricordo dei natali della mia infanzia, con il profumo dei canditi e dei datteri… In bocca è morbido, caldo, sapido (molto), con una corrispondenza naso-bocca notevole. Ottimo modo per chiudere la cena accompagnando un dolce a base di mele…

Tags:

About enofaber