Vermentino di Sardegna Aragosta 2008 – Cantina Santa Maria la Palma

SantaMariaLaPalmaPrendi una sera in cui fa caldo, si mangia pesce e si vuole bere qualcosa di piacevole e non molto impegnativo. Metti che vai in un locale gestito da una coppia di origine sarda e ti propongono un Vermentino di Sardegna (non di Gallura, sia chiaro); un Vermentino Aragosta 2008 della Cantina Santa Maria la Palma. Colore giallo paglierino scarico, molto scarico, limpido; al naso sensazioni agrumate e floreali abbastanza delicate ma facilmente identificabili; in bocca molto fresco e sapido, discretamente caldo e persistente, con un finale leggermente amarognolo (mandorla?) e decisamente salmastro. Un vino semplice e piacevole, che ha accompagnato in maniera egregia la cena e la serata.

Tags:

About enofaber