Valle d’Aosta doc Chambave Muscat 2008 – Maison Anselmet

anselmetLo Chambave Muscat 2008 di Maison Anselmet è stato insignito con la Gran Medaglia d’Oro nella categoria “Vini Bianchi Tranquilli 2008” nel Concorso dei Vini di Montagna del Cervim. Lo Chambave Muscat è il frutto della vinificazione di Moscato Bianco, un vitigno che in Valle d’Aosta non viene utilizzato per produrre i classici bianchi dolci con metodo Charmat. Ma, al contrario, vengono prodotti vini secchi, assolutamente secchi, fermi e decisamente particolari: questo campione si presentava con un colore paglierino scarico, limpido e pulito, non particolarment brillante. Al naso viene fuori tutta l’aromaticità del vitigno: è un Moscato, con il classico sentore di salvia che la fa da padrone. Ma la particolarità che spiazza i più emerge nell’assaggio: secco, caldo, morbido, non molto giocato sulle durezze: freschezza e sapidità sono presenti, ma sicuramente non la fanno da padrone come ci si potrebbe aspettare da un vino così giovane. Persistente e lungo, è molto piacevole: atipico, un assaggio lo merita davvero. E questa versione di Anselmet è veramente ben riuscita.

Concorso dei Vini di Montagna: gli altri vini degustati

About enofaber