Ruchè di Castagnole Monferrato Doc – Luca Ferraris – conclusioni

ruche_ferrarisLa verticale dei Ruchè di Ferraris è conclusa. Dato importante: si sente che sono tutti Ruchè. E comunque lo stile è lo stesso. In linea generale i vini di Ferraris mi piacciono, non c’è che dire. Dovendo fare una mia classifica metto in testa il 2006, seguito dal 2008 e chiuderei con il 2007.
Il 2008 mi ha sorpreso per il suo essere così già pronto ed equilibrato; a differenza delle annate precedenti, il legno è un po’ più marcato e certi spigoli sembrano essere stati smussati.
Il 2007 mi ha un po’ deluso, piacevole al naso ma poco convincente in bocca.
Il 2006, a dispetto della nota iniziale dove evidenziavo scarso equilibrio, è un vino molto valido, che ha ancora molto da dire in futuro.
Esperienza interessante…

Tags:

About enofaber