Novità e cambiamenti

Sto scrivendo decisamente meno in questo periodo. Per tanti motivi, lavorativi, personali. Sto anche degustando di meno: o forse nel recente passato avevo degustato troppo.
Sta di fatto che le occasioni di scrittura sono sempre poche. E poi c’è l’umore, la percezione che questo 2010 debba essere una sorta di ripartenza, per tanti aspetti. Inizio dalle cose più semplici: metto la mia faccia su Twitter, cambio un po’ il layout del blog (a proposito: meglio prima od adesso? Aspetto commenti…).
Poi provo a sondare nuove esperienze lavorative, inizio collaborazioni enoiche nuove ed interessanti.
Insomma, mi metto un po’ di più in gioco.
Sicuramente non sto fermo.
Panta rei, tutto scorre.
Chi vorrà, scoprirà quali strade andrò a percorrere.

About enofaber