Memories

Disclaimer: riflessioni personali

La valenza del ricordo.
Quando ero giovane e bello….
Scusate, iniziamo nuovamente, stavo dicendo una scemenza… 🙂
Quando ero giovane, complici i miei studi umanistici, mi divertivo a “filosofeggiare” sul senso del tempo. E ritenevo che il presente non potesse esistere ma, al contrario, esistevano solo passato e futuro. E che addirittura, vista la fugacità del tempo, anche il futuro fosse un concetto astratto. E di conseguenza esisteva solo il passato. Con una valenza molto importante.
Poi l’arrivo di un figlio mi ha fatto toccare con mano come invece presente e futuro siano reali ed esistenti. Non tanto come concetto, ma esistenti, veri e reali, nella pratica di ogni santo giorno: un figlio ti porta ad agire concretamente cercando di costruire, mattoncino su mattoncino, il futuro. Suo e tuo.
Ma questo non toglie il fatto, per come la vedo io, che il passato sia fondamentale.
Ricordarsi da dove si viene per capire dove si deve andare.
Situazioni, persone, luoghi.
Talvolta belli, talvolta, ahimé, brutti.
E quelli negativi costituiscono un monito, un insegnamento. Perchè sono convinto che “l’uomo intelligente non è colui che non sbaglia mai, ma colui che impara dai propri errori“.
Per fortuna esiste un bagaglio di ricordi belli, talvolta bellissimi, che hanno il potere di regalare serenità. Per i più fortunati il ricordo può anche essere semplice inizio di un qualcosa che ancora hanno. Ma spesso accade che il ricordo, per quanto bello possa essere, regali anche un po’ di dolore, proprio per l’intrinseca ed estrema bellezza. Perchè il ricordo è, in questi casi, senso della perdita, mancanza di un qualcosa che non si ha più.
Spesso e volentieri sono questi i ricordi che restano.
Ma nonostante tutto, nonostante l’apparente dolore, la loro bellezza non viene intaccata.
Perchè nulla o nessuno può depotenziarli.
Perchè nulla o nessuno può toglierli o cancellarli.
Perchè nulla o nessuno può “sporcarli”.
Perchè sono quelli che spesso fanno capire ed apprezzare il senso della vita.
Di quelli, per dirla con una frase fatta ma significativa, che sono tra le ragioni per cui la vita vale la pena di essere vissuta.

Immagine anteprima YouTube

About enofaber