Albugnano Doc 2009 – Pianfiorito

Disclaimer: bottiglia acquistata direttamente dal produttore. 4,50 euro

Perdersi tra le colline a cavallo tra la provincia di Torino e di Asti ha un suo perchè.
Morbide colline, scorci che ti si aprono all’improvviso e si nascondono immediatamente appena giri la curva, per la successiva collina che si palesa.
Posti dai colori sgargianti, soprattutto in autunno.
E a due passi una splendida abbazia, quella di Vezzolano, luogo mistico e magico.
E terre di vino, dove Albugnano costituisce da solo una piccola doc.
Nebbiolo, in purezza, in questa versione “base” solo acciaio (un anno di vasca; il fratello maggiore, l’Albugnano Superiore, fa invece affinamento in legno). L’azienda è Pianfiorito, realtà medio piccola in quella enclave “nebbiolosa”.
Una bevuta nervosa, vino ancora giovane ed in divenire. Tannino sgomitante e acidità importante. Ma piacevole nel suo essere delicatamente fruttato. Come spesso accade per vini di questo tipo chiama cibo, berlo senza accompagnamento non lo esalta.
Non certamente una bevuta memorabile. Ma indubbiamente un buon rapporto qualità prezzo.

Tags:

About enofaber