Vino Nobile di Montepulciano Docg 2008 – Poggio Stella

Disclaimer: bottiglia ricevuta in regalo da un conoscente

Mi è arrivata questa bottiglia per puro caso. Avevo chiesto ad un conoscente, in viaggio in centro Italia (Toscana, Lazio e Abruzzo), un Montepulciano, dando per scontato un Montepulciano d’Abruzzo.
Errore mio, non avendolo specificato.
E lui è gentilmente arrivato con questo Nobile di Montepulciano 2008 di Poggio Stella.
A caval donato non si guarda in bocca e lo ringrazio sia per il dono sia per avermi dato la possibilità di assaggiare qualcosa di nuovo.
E poi ritrovare un po’ di Toscana nel bicchiere non fa mai male, sempre per conoscere un po’ di più di quella terra.
Devo dire che è stata una bevuta onesta e corretta.
Non un vinone tutto muscoli, neppure un “vinino” che regala sorprese, tanto meno un “vinello” da contestare.
Precisino, tutto al suo posto (forse una sensazione alcoolica un po’ sgomitante, ma nulla di esagerato).
Piacevole, abbastanza.
Nulla per cui strapparsi i capelli, almeno per me.
Precisino e chirurgicamente “freddo”.
Ecco, un altro esempio di quei vini corretti e ben fatti che si lasciano bere con moderata piacevolezza ma che dopo non lasciano nulla di sensazionale o rimarchevole.

Tags:

About enofaber