Alto Adige Doc Metodo Classico Brut – Arunda

Disclaimer: acquistato da un amico sommelier che gestisce un bar. 12 euro

E’ davvero una fortuna avere tra le proprie conoscenze un amico sommelier che gestisce un bar.
Soprattutto che cerca di avere, compatibilmente con quelle che sono le richieste “del mercato”, un po’ di etichette che vadano al di là dei soliti noti.
Avevo già assaggiato questo Metodo Classico di Arunda un po’ di tempo fa durante un aperitivo.
E’ il loro prodotto base di una gamma discretamente ampia.
Seppur non mi avesse entusiasmato, mi era piaciuto e decisi di acquistarne una bottiglia da tenere a casa.
Una sera, avendo ospiti a cena e poche bolle in cantina, ho riesumato la bottiglia.
Devo dire che ha fatto la sua sporca figura.
Discreto naso, molto marcato dai lieviti e da qualche ricordo fruttato (mela evidentissima) e erbaceo.
In bocca, a parte una bolla un po’ grossa, si mostra piacevole, con un residuo zuccherino ampiamente percepibile ma che non lo rende per nulla abboccato o eccessivamente “grasso”.
Buona acidità, ritornano i sentori di lieviti evidenti e la sensazione fruttata con una chiusura che gioca tra una nota amarognola e la dolcezza del residuo zuccherino.
Un metodo classico con un buon rapporto qualità prezzo, da tenere lì in cantina e da aprire in ogni occasione

Tags:

About enofaber