Vino Rosso Cà d’Maté 2009 – Cantine Garrone

Disclaimer: bottiglia acquistata. 15 euro

Valle Ossola, nord Piemonte.
Una lingua di terra e di montagne che costeggiando il Lago Maggiore sale verso la Svizzera.
E anche qui si fa il vino.
Non lo sapevo. Maledetta ignoranza.
Viticultura eroica di montagna.
E certi vigneti, vi assicuro, sono veramente a prova di vertigine.

Nebbiolo dell’alto, altissimo Piemonte, che qui viene chiamato Prunent.
In questa bottiglia delle Cantine Garrone troviamo un blend di Nebbiolo, Croatina e Prunent.
Millesimo 2009, dichiarato in controetichetta.
Direi un nebbiolo tradizionale, per certi versi arcigno.
Bel colore, profumi non troppo potenti ma discretamente eleganti.
Peccato una nota alcolica all’inizio che pizzica il naso.
Ma evapora con il tempo.
Beva che chiama cibo, tannino duretto e buona acidità.
Molto nebbiolo. Molto montano.
A me è piaciuto assai, forse anche per questo suo non essere per nulla piacione.

Tags:

About enofaber