Autochtona2012 e Valle d’Aosta = soddisfazioni

Per il secondo anno ho avuto il piacere e l’onore di gestire il banco di assaggio di 4 aziende valdostane.
Grande interesse da parte del pubblico verso la piccola regione tra le montagne e stupore nel verificare la grande qualità dei vini assaggiati.
E per chiudere il cerchio, anche quest’anno, bissando il successo dello scorso anno, Les Cretes si sono portate a casa un premio come miglior bollicina del concorso di Autochtona 2012 con il Neblù, metodo classico base Premetta.

About enofaber