Sicilia IGT Zibibbo 2005 – Barraco

Bottiglia ricevuta in regalo

Nino Barraco l’avevo incontrato nel novembre 2010 a Buronzo.
I suoi vini erano risultati per me decisamente interessanti, per quanto non facili.
Quindi quando mi hanno donato questa bottiglia un po’ di tempo fa, ero davvero contento di potermi ri-confrontare con quel produttore e quella terra.
A parere di chi mi donò questa bottiglia il 2005 era a “rischio” di essere a fine corsa.
Devo dire che, al contrario di questa aspettativa iniziale, è un vino ancora mobile e vivo.
Parte con il freno a mano ampiamente tirato, profumi restii e bocca un po’ silente.
Lasciato lì a respirare ha tirato fuori profumi davvero di primo ordine (dalla macchia mediterranea a frutta surmaturi) e all’assaggio un piglio e una marcia in più in fatto di acidità (e sapidità).
Per nulla a fine corsa, anzi.
La bottiglia è “purtroppo” finita rapidamente.
Nuovo incontro fortunato con la terra sicula ed uno dei suoi produttori.

Tags:

About enofaber