Valle d’Aosta Doc Gamay 2011 – D&D

Disclaimer: bottiglia regalata dal produttore

Della Maison Agricole D&D avevo già parlato in passato e mi era parso che la qualità media dei loro vini fosse meritevole di attenzione. Se a questo aggiungi la simpatia di Daniela Delio, allora il cerchio si chiude alla perfezione.

Questa estate ho nuovamente incontrato Daniela che mi ha cortesemente omaggiato di questa bottiglia, un Gamay 2011.

Un vino che fa della bevebilità e dell’immediatezza il suo punto di forza.
Servito leggermente fresco, si è rivelato essere un altro vino “gluglu“, che scendeva che è un piacere.
Nel post precedente, sul Gamay 2009, avevo parlato di sentore leggermente legno: questa volta non si percepisce per nulla.
Bel frutto al naso, acidità giusta e quel pizzico di sapidità che lo rende ideale per quei pranzi all’insegna della spensieratezza e delle chiacchere leggere.

About enofaber