Vino Spumante Brut Metodo Classico da Vitigno Autoctono Neblù – Les Cretes

Bottiglia “casualmente” rimasta nel bagagliaio della mia auto tornando da Bolzano

Come avevo scritto qualche giorno fa sono stato ad Autochtona 2012 a “rappresentare” 4 aziende valdostane.

Questo Neblù, metodo classico a base Premetta, è risultato essere uno dei migliori vini del concorso.
La Premetta è un vitigno a bacca rossa con pochissima carica antociana: si può parlare di un rosato naturale. Insomma fin dal colore è un vino che incuriosisce.
Una bollicina abbastanza elegante, buoni profumi tra piccoli frutti rossi e lieviti.
L’assaggio è quello che convince maggiormente: buona acidità, leggerissimo ricordo tannico e una beva semplice e immediata.
Un vino elegante, senza ombra di dubbio.

Piccolo aneddoto: lunedì scorso arrivai in fiera presto per preparare il banco di assaggio. Al momento di aprire questa bottiglia, vuoi per la temperatura ancora non perfetta, vuoi per la mia tensione e un attimo di disattenzione partì il tappo, creando una fontanella alta un paio di metri che mi lavò completamente. Bhè, visto il risultato finale, con il senno del poi, lo reputo essere stato un fatto benaugurante 🙂

About enofaber