IGT Ravenna Centesimino 2012 – La Sabbiona

centesimino

Campione omaggio ricevuto dall’Enoteca Regionale dell’Emilia Romagna

Sono sempre contento quando ricevo vini di cui non so assolutamente nulla. L’assaggio diventa sempre un morivo di studio e approfondimento.
Il Centesimino è un vitigno autoctono della zona del ravennate di cui non avevo mai sentito parlare: mi è stato suggerito che sia molto interessante in versione passito. Mi toccherà procurarmente qualche bottiglia per testare 🙂

Questo assaggio invece lo annovererei nel gruppo dei vinini da rivedere: non da strapparsi le vesti o da eleggerlo a bevuta dell’anno, poichè nell’insieme presenta alcune spigolature. Semplice al naso, seppure all’inizio mostri qualche sentore “sporco” per poi svanire e lasciare spazio a un frutto croccante e a una leggera speziatura. In bocca, nell’immediato, non era del tutto equilibrato, con tannino e alcool predominanti. L’assaggio a 24 ore dall’apertura evidenziava ancora un leggero squilibrio, per quanto si fosse disteso un po’ di più mostrando maggiore piacevolezza e beva più immediata.

Buonino (soprattutto a 24 ore dall’apertura), da rivedere.

About enofaber