Franciacorta Docg Dosaggio Zero – Arcari + Danesi

arcari_danesi_doszero

Bottiglia ricevuta in dono dal produttore

Giovanni Arcari è un amico. Quindi è inevitabile poter scorgere un potenziale “conflitto di interessi” in questo post. O quanto meno una certa “morbidezza” nel mio scrivere. Però non farò altro che scrivere le stesse cose che ho detto a lui di persona.

Un Dosaggio Zero che a me ha convinto assai. Assaggiato prima in cantina diretta con Giovanni e stappato nuovamente di recente a casa, per saziare la voglia di bolle che oramai è una costante.
La cosa divertente dell’assaggio in cantina è stato quello di avere di fronte 3 bottiglie, tra cui questa tipologia, e sentirle alla cieca: riuscire all’inizio a cogliere certi dettagli e evidenziarli nuovamente dopo un’ora. Un vino che lo stesso produttore definisce “tradizionale”, sia per quel che riguarda la vinificazione si per quello che riguarda le sensazioni che un non dosato può dare. E mi ci sono ritrovato perfettamente anche successivamente, al calduccio di casa mia, trovando una bevuta sempre nelle mie corde.

Bicchiere che mostra una bolla fine, non esplosivo nei profumi, giocato più sulla finezza e su una certa “tipicità” (crosta di pane, leggermente floreale e agrumato) ma esplosivo in bocca, per verticalità, sapidità e freschezza. E soprattutto un allungo finale davvero convincente.

Insomma: a me è piaciuto molto. E mi spiace averlo già finito.
Un posto in cantina per questa bottiglia lo si trova sempre (e quel posto si liberebbe, ahimé, altrettanto in fretta 🙂 )

Tags:

About enofaber