Valtènesi Doc Chiaretto 2013 “La Moglie Ubriaca” – La Basia

chiaretto_labasia

A Genova, nel corso di TerroirVino, gestivo il banchetto di degustazione di un’azienda valdostana: come vicini di avevo i ragazzi de La Basia, realtà giovane e dinamica sul versante lombardo del lago di Garda.
E come accade in queste occasioni, si fanno assaggi vari, scambi culturali mi viene da dire. Tra le cose che più mi colpirono ci fu appunto questo Chiaretto, figlio di Groppello, Barbera, Marzemino e Sangiovese.
Mi piacque perchè non mi sarei mai aspettato da un chiaretto (nome infelice, posso dirlo?) una tale personalità e una bella dote di sapidità e mineralità.
Fruttato al naso, semplice mi verrebbe da dire, anche se il termine più corretto sarebbe accattivante, in bocca appunto si esprime con una certa vigoria e decisione. Senza comunque togliere nulla alla beva, che è davvero piacevole, “pericolosamente” semplice.
In nomen omen: la moglie ubriaca. Rende molto bene l’idea 🙂
Bella bevuta estiva che merita un posto in cantina
Nota a margine: a Genova ho assaggiato anche il 2012, rimanendo sorpreso dall’integrità e dall’evoluzione. Una dimostrazione che anche questa tipologia non va necessariamente bevuta nel corso dell’anno.

Tags:

About enofaber