Latest Headlines
  • La radice ha un valore simbolico (e in botanica soprattutto pratico) molto elevato. La radice è il punto di partenza, l’origine. La radice è fonte di sostentamento e stabilità. Affonda […]

    Lambrusco di Sorbara Doc Radice 2012 – Paltrinieri

    La radice ha un valore simbolico (e in botanica soprattutto pratico) molto elevato. La radice è il punto di partenza, l’origine. La radice è fonte di sostentamento e stabilità. Affonda […]

    Continue Reading...

  • Non mi stupisco se fuori dagli stadi si accoltellano, lanciano bottiglie contro i pullman della squadra avversaria, se una partita da calcio deve vedere schieramenti di forze dell’ordine in stile […]

    Ordinaria follia calcistica

    Non mi stupisco se fuori dagli stadi si accoltellano, lanciano bottiglie contro i pullman della squadra avversaria, se una partita da calcio deve vedere schieramenti di forze dell’ordine in stile […]

    Continue Reading...

  • Il limite ha una strana natura: è intangibile materialmente ma fortissimo a livello mentale e di rappresentazione. Un confine tra nazioni, il limite del territorio, non è qualcosa di tangibile: […]

    Limite – Limes

    Il limite ha una strana natura: è intangibile materialmente ma fortissimo a livello mentale e di rappresentazione. Un confine tra nazioni, il limite del territorio, non è qualcosa di tangibile: […]

    Continue Reading...

  • No, non parlo dell’omonimo brano dei Pink Floyd contenuto in quella pietra miliare della musica, The Dark Side of the Moon (1973). Non ho la scanziana capacità di avere un […]

    Us and Them

    No, non parlo dell’omonimo brano dei Pink Floyd contenuto in quella pietra miliare della musica, The Dark Side of the Moon (1973). Non ho la scanziana capacità di avere un […]

    Continue Reading...

  • Post di Davide Sacchi, sommelier ligure e appassionato di Valle d’Aosta Ogni volta che salgo le cime qui alle spalle di casa mi fermo qualche minuto ad osservare il magnifico […]

    Picotendro Vigneto Zumstein 2012 – Le Selve

    Post di Davide Sacchi, sommelier ligure e appassionato di Valle d’Aosta Ogni volta che salgo le cime qui alle spalle di casa mi fermo qualche minuto ad osservare il magnifico […]

    Continue Reading...

  • Post di Davide Sacchi, sommelier ligure e appassionato di Valle d’Aosta In questi giorni di pioggia intensa, che ha spezzato l’anomalia di un’estate rovente anche qui fra le grandi cime […]

    Valle d’Aosta Doc Cornalin Vigna Rovettaz 2012 – Grosjean

    Post di Davide Sacchi, sommelier ligure e appassionato di Valle d’Aosta In questi giorni di pioggia intensa, che ha spezzato l’anomalia di un’estate rovente anche qui fra le grandi cime […]

    Continue Reading...

  • Immagine presa dal web Tutti a parlare della vendemmia che sarà, dell’annata del secolo. Foto di invaiature, grappoli maturi e gonfi, pronti per essere trasformati nel liquido che tanto ci […]

    La morte costa due euro

    Immagine presa dal web Tutti a parlare della vendemmia che sarà, dell’annata del secolo. Foto di invaiature, grappoli maturi e gonfi, pronti per essere trasformati nel liquido che tanto ci […]

    Continue Reading...

  • Immagine presa dal web Sono perplesso. Il vino è un elemento culturale, economico o numerico? Che appartenga alla sfera dell’economia nessuno lo nega: è un comparto che ha una certa […]

    Costo quindi valgo?

    Immagine presa dal web Sono perplesso. Il vino è un elemento culturale, economico o numerico? Che appartenga alla sfera dell’economia nessuno lo nega: è un comparto che ha una certa […]

    Continue Reading...

  • Immagine presa sul web Pensieri agostani. Banali, magari, ma anche se fisicamente non si è in vacanza la testa richiede qualche banalità. O leggerezza. Pur scrivendo sempre meno il “mondo […]

    Imperfetta perfezione

    Immagine presa sul web Pensieri agostani. Banali, magari, ma anche se fisicamente non si è in vacanza la testa richiede qualche banalità. O leggerezza. Pur scrivendo sempre meno il “mondo […]

    Continue Reading...

  • Post di Davide Sacchi, sommelier ligure e appassionato di Valle d’Aosta La Strada Statale 26 è a tutti gli effetti la mia Route 66. E’ la strada dei miei sogni, […]

    Vallée d’Aoste Doc Gewurztraminer 2014 – Lo Triolet

    Post di Davide Sacchi, sommelier ligure e appassionato di Valle d’Aosta La Strada Statale 26 è a tutti gli effetti la mia Route 66. E’ la strada dei miei sogni, […]

    Continue Reading...