Divagazioni Archive

  • Immagine presa in rete Mo’ basta! Enofaber’s Blog è uno spazio indipendente, gestito da me medesimo. Tutti gli scritti, salvo rari casi di riproposizioni di comunicati stampa a me congeniali, […]

    Mo’ basta!

    Immagine presa in rete Mo’ basta! Enofaber’s Blog è uno spazio indipendente, gestito da me medesimo. Tutti gli scritti, salvo rari casi di riproposizioni di comunicati stampa a me congeniali, […]

    Continue Reading...

  • Immagine presa dal web [in scena, bottiglia di champagne] C: … uhhh, non è possibilé… non sono alla mia maison…. [guardandosi intorno con aria schifata] C: .. ma questo enotecario […]

    Quattro bottiglie in cerca d’autore

    Immagine presa dal web [in scena, bottiglia di champagne] C: … uhhh, non è possibilé… non sono alla mia maison…. [guardandosi intorno con aria schifata] C: .. ma questo enotecario […]

    Continue Reading...

  • Bhè, come forse avrete notato negli ultimi tempi ho trascurato un po’ il blog. Ma non per scazzo o noia: semplicemente, come avevo preannunciato, ero impegnato su altri fronti. Ecco […]

    Annunciazione! Annunciazione!

    Bhè, come forse avrete notato negli ultimi tempi ho trascurato un po’ il blog. Ma non per scazzo o noia: semplicemente, come avevo preannunciato, ero impegnato su altri fronti. Ecco […]

    Continue Reading...

  • Post n. 1000 Bhé, nel mio piccolo questo è un bel risultato. Dopo 5 anni raggiungere questa quota penso non sia male, considerando che è uno spazio individuale. Se penso […]

    1000

    Post n. 1000 Bhé, nel mio piccolo questo è un bel risultato. Dopo 5 anni raggiungere questa quota penso non sia male, considerando che è uno spazio individuale. Se penso […]

    Continue Reading...

  • Capita, per ragioni più o meno importanti, di dover passare più giorni in ospedale. Ovviamente sotto controllo, farmaci, misurazioni e via dicendo. E tocca anche assaporare la cucina del luogo […]

    Un sommelier in corsia

    Capita, per ragioni più o meno importanti, di dover passare più giorni in ospedale. Ovviamente sotto controllo, farmaci, misurazioni e via dicendo. E tocca anche assaporare la cucina del luogo […]

    Continue Reading...

  • Venerdì pomeriggio ricevo una telefonata da mio padre che mi invita ad andare con lui a una cena “bollicine e pesce”. Raccolgo l’invito soprattutto perché è da tanto che non […]

    Cose da tenere a mente per il futuro

    Venerdì pomeriggio ricevo una telefonata da mio padre che mi invita ad andare con lui a una cena “bollicine e pesce”. Raccolgo l’invito soprattutto perché è da tanto che non […]

    Continue Reading...

  • Questo dovrebbe essere il post 994 del blog. Direi un bel numero: sono passati momenti in cui ho scritto molto, altri in cui non mi sono applicato per nulla. Ma […]

    Vagabondo sono io…

    Questo dovrebbe essere il post 994 del blog. Direi un bel numero: sono passati momenti in cui ho scritto molto, altri in cui non mi sono applicato per nulla. Ma […]

    Continue Reading...

  • Pensieri notturni. Immagine presa dal web Sarà che la mia vena acida ogni tanto tracima, ma negli ultimi tempi leggo in giro, su quotidiani, blog e via dicendo, un numero […]

    La natura va di moda

    Pensieri notturni. Immagine presa dal web Sarà che la mia vena acida ogni tanto tracima, ma negli ultimi tempi leggo in giro, su quotidiani, blog e via dicendo, un numero […]

    Continue Reading...

  • Ohh, can’t anybody see We’ve got a war to fight Never found our way Regardless of what they say How can it feel, this wrong From this moment How can […]

    Portishead – Roads

    Ohh, can’t anybody see We’ve got a war to fight Never found our way Regardless of what they say How can it feel, this wrong From this moment How can […]

    Continue Reading...

  • Tra il serio e il faceto. Immagine presa in rete Sicuramente di esperienza “dall’altra parte della barricata“, ossia a mescere vino in manifestazioni enoiche, non ne ho molta. Anzi, pochissima. […]

    Mi manda Picone

    Tra il serio e il faceto. Immagine presa in rete Sicuramente di esperienza “dall’altra parte della barricata“, ossia a mescere vino in manifestazioni enoiche, non ne ho molta. Anzi, pochissima. […]

    Continue Reading...