#grignolino1

BY ENOFABER – 20 GENNAIO 2011
POSTED IN: DEGUSTAZIONI, PIEMONTE, VINO ITALIA
“Anarchico, individualista, balordo, testadura”

Questa è la definizione che diede Veronelli del Grignolino. Qualcuno sussurra anche che lo definì, in maniera affettuosa, “bastardo“.
Sicuramente queste parole definiscono molto bene l’essenza del grignolino. Non è un vino facile, immediato. Può essere spigoloso, non si lascia domare in alcun modo. Un vero e proprio ribelle.

Negli ultimi anni il grignolino è stato spesso e volentieri dimenticato e sottovalutato. Eppure è un autoctono piemontese di grande valore ed interesse. Nella storia è stato il vino per eccellenza della corte Sabauda e un noto imprenditore torinese preferiva questo vitigno ai vini prodotti dai grandi Chateau francesi.

Ed è per questo motivo che abbiamo deciso di organizzare questa degustazione, proprio per dargli la giusta attenzione e la restituirgli quella dignità persa nel corso del tempo.

Quindi il 12 marzo 2011 presso la Casa dell’Artista, via Dante a Portacomaro (Asti), alle ore 10.30 si svolgerà #grignolino1, degustazione alla cieca di diversi produttori di grignolino provenienti da differenti terroir piemontesi (annate 2010, 2009 e forse 2008)

Ecco le aziende partecipanti:
1) Cascina Tavijn (Scurzolengo)
2) F.lli Durando (Portacomaro)
3) La Casaccia (Cella Monte)
4) Cascina Brichetto (Fraz. Stazione Portacomaro)
5) Az. Agricola Goggiano (Refrancore)
6) Cantina Luigi Spertino (Mombercelli)
7) Az. Agricola Francesco Boschis (Dogliani)
8 ) La Berchialla (Barbaresco)
9) Oreste Buzio (Vignale Monferrato)

A seguire ci sarà il pranzo presso la Locanda dell’Antico Ricetto, a 150 metri dal luogo della degustazione. Il pranzo, che vedrà protagonista la cucina del territorio (il menù definitivo sarà disponibile a giorni), sarà un’ulteriore possibilità per assaggiare alcuni degli altri vini dei produttori presenti (Cortese, Barbera, Ruché, Dolcetto di Dogliani e Barbaresco).

La degustazione è gratuita.
Il pranzo costa 30 euro.
I posti disponibili sono 30.

Per le persone che vengono da lontano c’è la possibilità di soggiornare a Portacomaro presso la Locanda dell’Antico Ricetto o presso La Locanda del Pozzetto

Per maggiori info sul pernottamento contattatemi privatamente al seguente indirizzo [email protected]

Per iscriversi lasciare un commento a questo post specificando se si intende partecipare alla degustazione, al pranzo o ad entrambi (con la preghiera di lasciare email valida per contatti futuri)

UPDATE 20/01/2011, ore 15: ISCRIZIONI CHIUSE per raggiungimento (superamento oserei dire) dei posti disponibili. Chi volesse partecipare me lo comunichi ugualmente, però. In caso di defezioni vi avviserò.

[L’immagine è stata “rubata” dal sito della Bottega del Grignolino che nella persona del Presidente, Andrea Cerrato, ci sta dando un sostanziale supporto logistico nell’organizzazione dell’evento, pur avendoci lasciato carta bianca nella scelta delle aziende da coinvolgere]

TAGS: Piemonte

About enofaber
55 Comments
Davide Mingiardi
Posted gennaio 20, 2011 at 7:54 AM
Buondì, sono il primo? Beh, inauguro volentieri, “Enocratia” presente!
A presto!

Davide

Davide Marone
Posted gennaio 20, 2011 at 8:04 AM
@dmarone31 presente alla stupenda iniziativa!
A presto
Davide

Lucia Barzanò
Posted gennaio 20, 2011 at 8:12 AM
Buongiorno Fabrizio, farò di tutto per esserci, sia alla degustazione che al pranzo.
@UcciB

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 8:22 AM
@Davide Marone @ Davide Mingiardi @Lucia Barzanò: confermati e segnati. Grazie 🙂

Stefano calosso
Posted gennaio 20, 2011 at 8:37 AM
Ci sarò sia al pranzo che alla degustazione!

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 8:39 AM
Segnato 🙂

Dan Lerner
Posted gennaio 20, 2011 at 8:39 AM
Messo in agenda, bravo Fab.

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 8:41 AM
Wow, Dan Lerner presente. Grande onore 🙂 benvenuto a bordo anche a te…

Stefi
Posted gennaio 20, 2011 at 9:45 AM
il grignolino è quello che ho sempre prediletto bere, pur amando anche la barbera ed altri vini… quindi come dire di no?
se combino con gli altri amici torinesi, ci dovrei essere per il pranzo.. per la degustazione mi limiterei ad osservare gli esperti in azione! 🙂

Jacopo Cossater
Posted gennaio 20, 2011 at 9:49 AM
Come mancare.

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 9:54 AM
Stefy, senza storie, segnata sia per la degusta sia per il pranzo… non ci sono esperti o inesperti… solo appassionati 🙂

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 9:57 AM
Eh bhé, onorato della tua presenza… grazie 🙂

Roberto
Posted gennaio 20, 2011 at 9:58 AM
(@Robji_M) Segnami in forse (due persone) ti do conferma appena possibile (dovrei già essere li in zona in quel periodo)

Guglielmo Cornelli
Posted gennaio 20, 2011 at 10:03 AM
Presente + signora!!

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 10:04 AM
Segnato 🙂 così finalmente ci si conosce…

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 10:05 AM
Segnato. Appena riesci fammi sapere qls.

Carlottella
Posted gennaio 20, 2011 at 10:14 AM
Eccomi, confermo per le sottoscritte:
Antonella, Elena e Claudia*
Lietissime di poter partecipare iniziamo il conto alla rovescia -50 giorni 😉
A presto,
Antonella aka Carlottella

Carlottella
Posted gennaio 20, 2011 at 10:15 AM
Eccomi, confermo per le sottoscritte:
Antonella, Elena e Claudia*
Lietissime di poter partecipare sia alla degustazione che al pranzo iniziamo il conto alla rovescia -50 giorni
A presto,
Antonella aka Carlottella

@kiainga
Posted gennaio 20, 2011 at 10:17 AM
Già in agenda! Confermo la presenza sia alla degustazione che a pranzo. Felice di poter partecipare.. Grazie Faber!

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 10:21 AM
Segnate 3 🙂

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 10:22 AM
Onorato di avere una sommelier come te al nostro desco anarchico 🙂

Giulio | papilleclandestine.it
Posted gennaio 20, 2011 at 10:32 AM
Presenti in due alla degustazia e al pranzo. Dove potremmo essere in tre, ma te lo confermo appena intercetto la moglie.
Los Papillos

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 10:36 AM
Al momento segno 3, poi piuttosto si segnali variazioni… 🙂

sandra
Posted gennaio 20, 2011 at 11:30 AM
presente all’appello: prenoto per due persone!! 🙂

Gianluca Morino
Posted gennaio 20, 2011 at 11:47 AM
Presente confermato sottoscritto:-)

Davide Cocco
Posted gennaio 20, 2011 at 11:53 AM
Vicenza c’è. Me, myself and I
Davide

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 11:55 AM
Quindi devo segnare 3??? 🙂 bello Davide, sono proprio contento… 🙂

Paolo Carlo
Posted gennaio 20, 2011 at 11:58 AM
Ciao Faber,
Urka, qui se non ci si sbriga si rischia di rimanere fuori a pane e acqua !
Complimenti per l’iniziativa e per la rosa dei produttori.. già conosco qualche bottigliuccia ma non dirò niente!
Segnami certamente, quasi sicuramente sarò solo !! Denghiù !

Gianluca Morino
Posted gennaio 20, 2011 at 11:58 AM
Confermo presenza sia alla degustazione che al pranzo.
Grazie Fabri

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 12:06 PM
Ok, grazie Mr. Prez 🙂

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 12:07 PM
Segnato… bello avere un altro produttore al tavolo 🙂

Riccardo
Posted gennaio 20, 2011 at 12:20 PM
Fabrizio segna in matita 2 posti anche per me 🙂 Ovviamente anche per il pranzo.
Grazie tante.

Riccardo
Posted gennaio 20, 2011 at 12:37 PM
Molto bello!
Ci sono di certo, ottima occasione anche per rivedere tutti gli amici.

Daniela (SenzaPanna)
Posted gennaio 20, 2011 at 1:05 PM
vengo solo perché così rivedo finalmente Sandra.

🙂

Devo solo capire come arrivare
😉

Daniela (SenzaPanna)
Posted gennaio 20, 2011 at 1:05 PM
(scherzavo eh! vengo molto volentieri)

Barbara Pastorino
Posted gennaio 20, 2011 at 1:52 PM
Ciao Fabri, come potrei mancare, Alessandro non me lo perdonerebbe 🙂 Segnami sia alla degustazione che al pranzo. Grazie !!

tartetatin
Posted gennaio 20, 2011 at 2:36 PM
Presente assolutamente :come non tornare a “casa”? ..spero ci sia ancora un posticino sia per la degustazione (ho deciso…mi butto, tanto sono in compagnia di appassionati/comprensivi..che) per il pranzo..A prestissimo!:)

bi

giuseppe miotwitt
Posted gennaio 20, 2011 at 2:54 PM
confermo anche per me…grazie!!!

enofaber
Posted gennaio 20, 2011 at 3:07 PM
Ultimo posto disponibile andato…. iscrizioni chiuse… chi volesse partecipare me lo comunichi ugualmente… in caso di defezioni avviserò…

Daniela di SenzaPanna
Posted gennaio 20, 2011 at 4:41 PM
finalmente conoscerò Bianca e Barbara.

Bianca, stai tranquilla, ci sono io che sono enoalunna!!
🙂

tartetatin
Posted gennaio 20, 2011 at 5:33 PM
Ciao Daniela…Ehmmenomale:-) Mi piace ..enoalunna.. Sarà la volta buona questa finalmente:-)
E conoscerò pure @StefanoCalosso: la twittlista di Amici si allunga….
a prestissimo..

sandra longinotti
Posted gennaio 21, 2011 at 9:50 AM
che bella iniziativa fabrizio, stavolta accavallandosi a taste non potevo essere presente, ma spero ne seguano altre,
oltretutto sarebbe stata una piacevole occasione per conoscervi!

Luciano Pavesio
Posted gennaio 21, 2011 at 4:18 PM
E mi sa che mi sono svegliato tardi…Fabrizio se c’è ancora un posto un salto lo farei volentieri…complimenti per l’iniziativa e non solo!

Roberto
Posted gennaio 22, 2011 at 8:48 PM
Carissimi, confermo la mia presenza con moglie a carico 🙂 però la degustazione la farò solo io.

enofaber
Posted gennaio 22, 2011 at 11:53 PM
Segnato, 1 degustazione, 2 pranzo 🙂 )

mirella vilardi
Posted febbraio 4, 2011 at 12:42 PM
Beh, ormai sono fuori numero, ma non si sa mai… Se mi fossi accorta prima dell’evento, mi sarei registrata subito. Conosco bene il Grignolino e anche buona parte delle aziende che partecipano. Le degustazioni alla cieca sono sempre interessanti. Se c’è qualche defezione… fammi un “poke”…

Trackbacks / Pings
Barbera d’Asti Docg 2009 – Fratelli Durando » Enofaber’s Blog
Barbera del Monferrato Doc 2009 – Oreste Buzio » Enofaber’s Blog
Barbera d’Asti Doc Curentun 2007 – Cascina Brichetto » Enofaber’s Blog
Esegesi del vino cancarone | papilleclandestine
3 domande a…. Andrea Cerrato (Bottega del Grignolino) » Enofaber’s Blog
3 domande a… Andrea Cerrato (Bottega Del Grignolino) « Elenabardelli’s Blog
Piemonte Doc Chardonnay Brut – Goggiano » Enofaber’s Blog
Vino Rosato Arset 2010 – Fratelli Durando » Enofaber’s Blog
Il vino dispari | Paladar